Come installare Linux da chiavetta USB

In questa guida vedremo come installare Linux da chiavetta USB ma anche alcuni trucchetti

Avete necessità di installare linux da chiavetta USB? Allora vi potrà interessare questa guida perché vi spiegheremo il modo migliore per farlo in modo veloce e senza perderci molto tempo. Installare una distro linux direttamente dalla chiavetta USB può essere molto comodo se non indispensabile soprattutto nei casi in cui il computer non disponga di un lettore dvd. Questo tipo di dispositivi stanno ottenendo un grande successo grazie alla loro estrema portatilità e comprendono alcuni tipi di ultrabook, netbook e computer convertibili. La cosa positiva è che grazie a questo sistema si potrà installare windows da chiavetta USB oltre che naturamente linux. Vi sono però delle differenze con linux: non la si potrà adoperare come live. In questa guida adopereremo il programma gratuito Linux Live USB Creator, chiamato anche LiLi, e reperibile qui.

Come installare Linux da chiavetta USB: la scelta della chiavetta USB

Per installare Linux da chiavetta USB è necessario, naturalmente, avere una pendrive ma essendoci la possibilità di usare il sistema operativo in modalità live, persistenza, è consigliabile avere una chiavetta abbastanza capiente cioè minimo 32 GB come questa ma è preferibile una da 64 GB come questa.

Come installare Linux da chiavetta USB: l’interfaccia utente

Installare linux da chiavetta USB non è per niente complicato. In questo screenshot si vede molto bene come si compone l’interfaccia utente dell’applicazione.  Come si vede è molto intuitiva e non dovrebbe creare problemi ma comunque la spiegheremo passo per passo.

lili

Come installare Linux da chiavetta USB: passo per passo

catturaIl primo passo da fare è la scelta della chiavetta USB cliccando su questa voce sarà possibile far aprire un menu a tendina dal quale scegliere il dispositivo preferito.

cattura1

Successivamente si andrà a scegliere l’immagine da installare dando la possibilità di prelevarla dal computer, dal CD/DVD oppure scaricarla da internet. Nel primo caso sarà possibile scegliere anche di installare windows da chiavetta USB, in questo caso apparirà l’avvertimento che l’applicazione non è stata in grado di riconoscere la distro scelta ma la installerà correttamente lo stesso, mentre se si sceglierà di scaricare la distro da internet sarà possibile scegliere una nutrito numero di immagini.

cattura2La persistenza valida solo se si decide di installare linux da chiavetta USB consente di usare in modalità live, ovvero facendo girare il sistema operativo direttamente dalla chiavetta. La scelta di usare questa modalità significa poter continuare il proprio lavoro su qualsiasi computer.

cattura4Il penultimo passo rappresenta le opzioni per la creazione della chiavetta come la formattazione, cosa non necessaria se ne useremo una nuova oppure l’abilitazione della modalità live anche su WIndows.

cattura5L’Ultimo passo è la creazione della chiavetta cliccando direttamente sul fulmine in modo da far partire il processo.

Come installare Linux da chiavetta USB: conclusioni

Installare linux da chiavetta USB è una cosa davvero molto interessante perché è possibile adoperare il sistema operativo del pinguino in vari modi ma anche installare windows da chiavetta USB può essere molto interessante.