Qual è la potenza uscita usb pc? Scopriamola insieme

La potenza uscita usb pc è un elemento da tenere sempre in grade attenzione in modo da non rischiare di avere dei problemi ai dispositivi collegati

Quando si possiede un computer e si vogliono collegare componenti è necessario essere sempre consci della potenza uscita usb pc in modo tale da non rischiare di ritrovarsi con elementi rovinati. Nei casi più gravi ci si potrebbe ritrovare con tutte le porte rovinate quindi inutilizzabili. Si deve tenere presente che ritrovarsi con tutte le porte fulminate in un computer portatile potrebbe essere molto complicato sostituirle. E’ necessario inoltre ricordare che ormai non è possibile fare a meno di pendrive, mouse e tutti i vari accessori che sono estremamente importanti.

Quali sono le versioni delle USB?

Dal punto di vista storico le versioni sono le seguenti:

  • USB 1.0 del Gennaio 1996;
  • USB 1.1 del Agosto 1998;
  • USB 2.0 del Aprile 2000;
  • USB 3.2 Gen 1×1 (USB 3.0) del Settembre 2008;
  • USB 3.2 Gen 2×1 del Gennaio 2013;
  • USB 3.2 Gen 2×2 (USB 3.1 Gen 2) del Luglio 2017.

Qual è l’amperaggio porta usb pc?

In questa guida abbiamo parlato di tutte le versioni usb ma parlando di porte le versioni 2.0 e 3.0 sono quelle più adoperate. Vediamo quindi nello specifico quali sono gli amperaggi:

  • USB 1.1 e 2.0 sono da 500 milliampere;
  • USB 3.0 è da 0.9 ampere;
  • USB 3.0 di seconda generazione e la USB 3.1 è da 3 ampere.

Queste informazioni sono molto importanti perché in questo modo è possibile ricaricare al meglio i propri dispositivi senza rischiare di creare dei problemi soprattutto nella velocità di ricarica. Infatti è sempre consigliabile il tipo di amperaggio che viene consigliato dal produttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.