Come richiedere lo spid? La guida completa

Abbiamo deciso di creare la guida definitiva sul Sistema Pubblico d’Identità Digitale dove andremo a capire cos’è e come richiedere lo spid

Come richiedere lo spid? Ormai questa è una domanda che sempre più persone si fanno perché è essenziare per accedere ai servizi informatici di moltissimi enti tra i quali quelli della pubblica amministrazione e quelli bancari. Ma cos’è lo spid? Sicuramente non è una domanda abbastanza complicata perché sempre di più sta diventando uno strumento di uso comune. Il Sistema Pubblico d’Identità Digitale è un modo per accedere a qualsiasi servizio online senza rischiare di incappare in problemi per la sicurezza informatica poiché questo strumento riesce ad unire in un’unica soluzione la password e l’username.

Come richiedere lo SPID?

Non è molto complicato richiedere lo spid e soprattutto è possibile farlo molto spesso senza dover spendere del denaro anche se è importante ricordare che vi sono una serie di aziende che propongono questo servizio ma non tutte lo offrono gratuitamente. Vediamo prima di tutto di cosa abbiamo bisogno per ottenere questo strumento:

Per coloro che risiedono in Italia:

  • indirizzo e-mail;
  • il numero di telefono del cellulare che si usa normalmente;
  • un documento d’identità come la tessera o il passaporto;
  • la tessera sanitaria essendoci il codice fiscale.

Per coloro che non risiedono in Italia:

  • indirizzo e-mail;
  • il numero di telefono cellulare che si usa normalmente;
  • un documento d’identità italiano valido come la tessera d’intentità o il passaporto;
  • il codice fiscale.

Vediamo come ottenere lo SPID

Prima di tutto è necessario scegliere il proprio Identity Provider, molto spesso questi offrono il servizio per utenti privati in modo gratuito ma è comunque bene ricordare che in alcuni casi potrebbero farsi pagare quindi è necessario fare molta attenzione. Scopriamo i migliori provider attualmente disponibili:

  • aruba.it permette di offrire un livello di sicurezza massimo con un servizio completamente gratuito;
  • POSTE ID: anche in questo caso si deve tenere presente che il servizio è gratuito se il riconoscimento viene effettuato negli uffici della posta mentre è a pagamento per il servizio a domicilio.

Queste due compagnie offrono il riconoscimento valido in tutto il mondo al migliore prezzo possibile.

Quali sono i livelli di sicurezza dello spid?

Vi sono tre livelli di sicurezza, entrambe queste due aziende li offrono, ed implicano i seguenti modi di identificazione:

  • livello 1: identificazione tramite username e password;
  • livello 2: identificazione tramite username e passord con un codice temporaneo o l’uso di un’applicazione;
  • livello 3: identificazione tramite l’uso di dispositivi particolari in grado di offrire una maggiore sicurezza.

Dal livello 1 al 3 aumenta il sistema di sicurezza che riesce ad ottenere l’utente.