Come creare dei gruppi di lavoro con Windows 10

Windows 10 dà la possibilità di creare dei gruppi di lavoro con aziende e istituti universitari molto utili per chi ha bisogno di stare in contatto con i suoi collaboratori.

Microsoft ha deciso di inserire un grande numero di funzionalità in Windows 10, il suo nuovo sistema operativo, che permettono agli utenti di poter lavorare nel migliore dei modi. La possibilità di creare dei gruppi di lavoro è una possibilità molto interessante per chi lavora con collaboratori esterni oppure per istituti universitari poiché dà la possibilità di tenersi sempre in contatto con molta gente in contemporanea. Questa funzionalità, come vedremo in seguito, è sostenuta dal cloud. Bisogna tenere presente che quando si effettuerà un accesso del genere l’azienda o l’università sarà in grado non solo di accedere alle informazioni personali ma anche la possibilità di modificare, installare e disinstallare le applicazioni sul computer.

Passo primo: entrare in impostazioni
uno
Il primo passo da effettuare quando si parla di Windows 10 è sempre quello di entrare nel menu delle impostazioni dal quale è possibile modificare praticamente ogni aspetto del sistema operativo.

Passo secondo: entrare nella sezione Account
tre
Una volta entrato in Impostazioni è necessario accedere alla sezione account, luogo in cui sono presenti molte delle informazioni che riguardano il proprio account di Microsoft.

Passo terzo: Accesso società
due
Una volta entrato in account sarà molto importante cliccare o toccare la voce del menu della barra laterale, terza voce, per ottenere i vari accessi che potranno essere decisi in base alle necessità degli utenti. Se, per esempio, si avrà necessità di mettere in condivisione alcuni tipi di applicazioni come, per esempio, Microsoft Office sarà più opportuno scegliere di accedere tramite il servizio di cloud di Microsoft: Azure.

Passo quarto: la gestione dei dispositivi
quattro
E’ inoltre possibile registrare i dispositivi per cominciare a collaborare sarà necessario cliccare o toccare il simbolo “+”. Si aprirà quindi una finestra nella quale inserire la mail del proprio account.