Bloccare Microsoft Store con AppLocker

Microsoft Store è interessante perché da questa posizione è possibile accedere ad una serie di software per l’ecosistema Windows 10

Sebbene Microsoft Store rappresenti un’importante opportunità per ottenere una serie di applicazioni molto utili per i dispositivi Windows 10 e Windows 10 Mobile. Nonostante ciò, soprattutto quando si parla di computer, è possibile bloccarlo in modo da non accedere più a quest’area. Diventa quasi una cosa necessaria se si parla di minori perché bisogna ricordare che vi sono anche videogiochi di ottima qualità che però hanno un costo. Per procedere con questa operazione è necessario l’app AppLocker.

Windows 10 è molto semplice da imparare, nei nostri anni di operatività lo abbiamo visto in tutti i modi possibile, ma bloccare il Microsoft Store richiede qualcosa in più in termini di impegno ma non è poi così difficile. Per accedere all’AppLocker è necessario digitare secpol nella barra di ricerca quindi clicca su criteri di controllo delle applicazioni ed infine accedere ad AppLocker. Da qui si deve accedere a regole app in pacchetto e clicca su crea nuova regola. Ora da prima di iniziare si va su avanti facendo aprire autorizzazioni quindi selezionare l’azione quindi scegliere l’utente o il gruppo di utenti che saranno interessati da questa operazione. Quindi in entità di pubblicazione è necessario scegliere la voce usa app in pacchetto installata come riferimento quindi cliccare su seleziona. Nella sezione selezione applicazioni spostarsi su  applicazioni e scegiere Store quindi basterà cliccare prima su Ok poi su Avanti.

Bloccare Microsoft Store con AppLocker non è poi un’operazione così complicata anche se è necessario che non funziona con tutte le versioni Windows 10 ma solo con Windows10 Mobile,  Windows10 Enterprise e Windows10 Education. Sono presenti una serie di interessanti opportunità per rendere il proprio sistema operativo con la massima personalizzazione.

Precedente Microsoft Teams: scopriamo questa app Successivo Amazon Prime Student: la guida completa